Il recente disegno di legge sull’agricoltura biologica attualmente in discussione nelle commissioni parlamentari e la prospettiva della definizione in ambito nazionale della politica agricola comune hanno acceso e polarizzato il dibattito sul ruolo di questo modello agricolo nella promozione della sostenibilità ambientale, della qualità del cibo e della salute umana. Si ritiene che, nell’ottica della Libertà della Scienza e di Opinione, tutte le posizioni siano sempre da rispettare. Pur tuttavia, la RIRAB, quale Rete Italiana per la Ricerca in Agricoltura Biologica, intende testimoniare il ruolo della ricerca nel legittimare il metodo biologico e la sua sostenibilità, attraverso la condivisione dei contenuti e la divulgazione del contributo redatto dal Gruppo di Docenti per la Libertà della Scienza sul tema. Di seguito, il link dal quale scaricare il documento integrale.

https://www.researchgate.net/publication/330729186_Contributi_di_approfondimento_scientifico_sull’agricoltura_biologica_da_parte_del_Gruppo_di_docenti_per_la_Liberta_della_Scienza